Le città imperiali

Scopri le città imperiali del Marocco, i migliori luoghi da visitare in tutto il Marocco

  • Durata

    9 GIORNI – 8 NOTTI
    CON PARTENZA E RIENTRO A CASABLANCA

  • Luoghi toccati

    Casablanca – Rabat– Meknes – Fez – Midelt – Ziz Valle – Erfoud – Merzouga – Erfoud – Tinjdad – Gole del Todra – Skoura – Ouarzazate – Ait Ben Haddou – Marrakech – Essaouira

  • Libertà al 100%

    Ricorda: tutti i tour in Marocco sono personalizzabili al 100% per durata e luoghi da visitare. Richiedici informazioni!

     

Contattaci per avere informazioni su questo tour!

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Incluso nel tour:

  • Noleggio di veicolo fuoristrada 4×4 in ottime condizioni dotato di aria condizionata
  • Autista professionale
  • Gasolio
  • Guida parlante italiano a disposizione per l’intera durata del tour
  • 2 notti di pernottamento con trattamento di mezza pensione (cena e prima colazione incluse)
  • 6 notti di pernottamento con prima colazione inclusa
  • Visita guidata delle città di Fes e Marrakech con guida ufficiale parlante italiano
  • Camel trek di circa due ore per raggiungere l’accampamento tra le dune con un cammello per persona

Non incluso nel tour:

  • Biglietti aerei e assicurazione di viaggio
  • Bevande
  • Pranzi
  • Cene come da programma
  • Biglietti d’ingresso a luoghi di interesse turistico
  • Mance, extra in hotel e spese personali
  • Tutto quello non incluso nella voce “Servizi inclusi”

Visita con noi le città imperiali del Marocco, luoghi magnifici del Marocco

Le città imperiali

1° Giorno : Casablanca – Rabat

Il nostro personale vi attenderà all’aeroporto di Casablanca e vi accompagnerà alla moschea di Hassan II. Inaugurata nel 1993, è la moschea più grande del Marocco e, per dimensioni, la terza moschea al mondo (dopo la Masjid al-Haram di La Mecca e la moschea del Profeta di Medina). Progettata dall’architetto francese Michel Pinseau e costruita da Bouygues, Può contenere 25.000 fedeli ed altri 80.000 possono essere ospitati nel cortile. Il minareto con i sui 210 metri è il più alto del modo e sulla sua cima è montato un faro con un laser puntato verso La Mecca. La moschea è aperta anche a chi non è di religione islamica.

La nostra guida vi accompagnerà a Rabat dove visiterete il mausoleo di Mohammed V.

Il mausoleo si trova sul piazzale della torre di Hassan e domina la foce del fiume Bou Regreg, contiene la tomba di Mohamed V e dei suoi figli Moulay Abdellah e Hassan II ed é stato costruito fra il 1961 ed il 1971 in dieci anni di lavoro al quale parteciparono 400 artigiani.

Dal 2012 fa parte dei monumenti di Rabat iscritti nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno : Rabat – Meknes – Fez

Dopo la prima colazione si partirà per Fes passando dalla città santa di Moulay Idriss,Visiteremo le rovine romane di Volubilis, villaggio berbero che intorno al 40 d.C. venne annesso all’Impero Romano sotto il regno di Caligola. Volubilis, situato a 390 metri di altitudine e immerso in una vallata verde su un fertile altopiano dalla forma triangolare, ospita le rovine romane più estese e meglio conservate del Marocco. Pranzeremo nei pressi di Volubilis e proseguiremo per “La Versailles del Marocco”, ovvero Meknes. Dopo la visita della città raggiungeremo Fes per la cena. Pernottamento in Hotel.

3° Giorno : Fez – Giro storico

Dopo la prima colazione, una guida locale molto esperta e che parla correttamente l’italiano, vi accompagnerà alla scoperta di Fes Fondata nel 790 da Moulay Idriss II, è la più antica delle città Imperiali, e principale centro religioso del Marocco. Visiteremo la Medina di epoca medievale, le Mederse (antiche università religiose islamiche) Bounanaia e Attarine, la Moschea Karaouine e la famosa fontana di Neijarine. Proseguiremo con visita dei suk, mercati tra i più belli e vivaci del Marocco. Cena e pernottamento in hotel.

4° Giorno : Fez – Midelt – Ziz Valle – Erfoud – Merzouga

Dopo la prima colazione attraverseremo le montagne del Medio Atlante alla volta di Ifrane e Azrou. Ci fermeremo in una foresta di cedri per ammirare le scimmie nel loro habitat naturale. Viaggiando attraverso il passo Tizi Ntalghamt raggiungeremo Midelt e le Gole dello Ziz, scavate nella roccia vulcanica. Raggiungeremo poi la città di Erfoud per il pranzo. Arrivati a Merzouga berremo il tipico the alla menta e incontreremo il cammelliere che vi accompagnerà in un trekking a dorso di dromedario della durata di circa un’ora e mezza fino a raggiungere l’accampamento dove trascorrerete la notte. Ceneremo insieme e dopo cena ci riuniremo intorno al fuoco ad ascoltare i tamburi berberi tradizionali. Cena e pernottamento in accampamento.

5° Giorno: Merzouga – Erfoud – Tinjdad – Gole del Todra – Skoura – Ouarzazate

Sveglia presto per ammirare la magnifica alba sulle dune; faremo colazione nell’accampamento eraggiungeremo Merzouga in groppa ai dromedari. Dopo una doccia rigenerante e un po di relax, partiremo alla volta di Erfoud, dove visiteremo il famoso mercato di Rissani e il museo dei fossili, di cui è ricca questa zona. Poi attraverseremo la bellissima valle delle rose e la cittadina di Kelaa M’Gouna. Proseguiremo fino alle gole del Todra, una grande fenditura che scende verticale fino a 300 m, aprendosi in una sottile valle piena di palmeti e di villaggi Berberi. Ci fermeremo per il pranzo e poi visiteremo il palmeto di Skoura e la famosa Kasbah Amridil. Arrivo ad Ouarzazate per la cena. Pernottamento in hotel.

Visita con noi le città imperiali del Marocco, luoghi magnifici del Marocco
Visita con noi le città imperiali del Marocco, luoghi magnifici del Marocco

6° Giorno : Ouarzazate – Ait Ben Haddou – Marrakech

Finita la colazione in hotel ci dirigeremo alla città di Ouarzazate fondata nel 1928. Visiteremo la Kasbah Taourirt e gli studi cinematografici (atlas studios), i più grandi ed i più famosi di tutta l’Africa. Visiteremo, inoltre la splendida Kasbah di Ait Benhaddou, dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità e scenario delle riprese di numerosi film come ad esempio Il Gladiatore e Lawrence d’Arabia. Passeremo tra le montagne dell’Alto Atlante ed il passo del Tiz n’Tichka a 2260 m sopra il livello del mare e scoprirete paesaggi emozionanti e stupendi. Nel tardo pomeriggio arriveremo a Marrakech. Dopo la cena, pernottamento in riad.

7° Giorno : Marrakech

Dopo la prima colazione in riad, a mattinata sarà dedicata ad alcune ore di visita della città, accompagnati da una guida esperta ufficiale parlante italiano. Marrakech, soprannominata “La Perla del Sud”, fu fondata nel XII secolo dalla dinastia degli Almoravidi. Visiteremo le Tombe Saadiane, i giardini della Menara, la Koutoubia e il palazzo di Bahia e visita del souk.

Per finire visiterete la famosa piazza Djemaa El Fna, dove lo spettacolo é permanente: incantatori di serpenti, mangiatori di fuoco e artisti di ogni genere. Nel pomeriggio potrete vitare liberamente il suk o visitare la città accompagnati da una guida. Cena e pernottamento in riad.

8° Giorno : Marrakech – Essaouira

Partiremo per Essaouira dopo la prima colazione in riad. Le due città distano 170 km. Lungo la strada potremo fermarci in una cooperativa di olio di Argan, dove vi spiegheranno i procedimenti di lavorazione e potrete acquistare i prodotti nel negozio. Arrivo Essaouira, città patrimonio dell’UNESCO. La casba, cittadella fortificata che difende il porto, è una struttura protetta da mura merlate sulla quale si trovano i cannoni spagnoli dei secoli XVII e XVIII rivolti verso l’oceano. Pranzerete al porto e, nel pomeriggio, passeggierete per le stradine alla scoperta dei laboratori degli intarsiatori di legno d’ebano e di cedro. Potrete ammirare Piazza Mulay Hassan e le sue botteghe, gli alberi secolari, il porticciolo e il Museo Sidi Mohammed ben Abdallah dedicato alle arti e alle tradizioni regionali con un’esposizione di strumenti musicali, gioielli, tappeti, armi, pitture su legno. Cena e pernottamento in hotel.

9° Giorno: Essaouira – Casablanca

Partenza per Casablanca subito dopo la colazione ci dirigeremo verso El Jadida, passando per El Oualidia dove sarà possibile mangiare squisite specialità di pesce. Arriveremo ad El Jadida, città situata lungo la costa atlantica e precedentemente nota come Mazagan, fu conquistata nel 1502 dai portoghesi, che la tennero fino al 1769, e poi riconquistata da sultano Muhammad III. La città fortificata portoghese di Mazagan è stata dichiarata dall’UNESCO nel 2004 patrimonio dell’umanità come eccezionale esempio di interscambio culturale tra la cultura europea e quella marocchina. Arriveremo a Casablanca ed in base all’orario del volo di rientro, vi accompagneremo in aeroporto.